Eye Mouth Ear Hand Nose

International Bioethics Conference

Bioethics and the Five Senses

1 – 4 October 2020

(via videoconference)

-24Days -4Hours -2Minutes -23Seconds

 

Aim of the conference Lo scopo della conferenza
Bioethics is an increasingly important academic subject which invites reflection on the use of biotechnology in a fast-changing world. This reflection usually revolves around the use of a particular technology or on a particular stage of one’s existence. The present conference aims to take a novel approach to bioethical issues by focusing on the human aspect of health care through a reflection on the five senses of human beings.

Starting off with a keynote speech by Prof. David Le Breton –  who has written about a sensory approach to human existence – it will then proceed to discuss bioethical issues related to each of the five senses (sight, hearing, taste, touch, and smell). A programme of the conference and a short cv of the speakers who have confirmed participation is available.

This conference is directed to all health care professionals and people involved in health care or health management, and to those interested in bioethics in general. It is being organised by the Professional Ethics Platform within the Department of Moral Theology (University of Malta), with the expert collaboration of Prof. Pietro Grassi as scientific advisor, and the support of the following partners:

La bioetica è una materia accademica sempre più importante che invita a riflettere sull’uso della biotecnologia in un mondo in rapido cambiamento. Questa riflessione di solito ruota attorno all’uso di una particolare tecnologia o su un particolare stadio della propria esistenza. La presente conferenza intende adottare un nuovo approccio alle questioni bioetiche concentrandosi sull’aspetto umano dell’assistenza sanitaria attraverso una riflessione sui cinque sensi degli esseri umani.

A partire da un discorso programmatico del Prof. David Le Breton – che ha scritto su un approccio sensoriale all’esistenza umana – procederà quindi a discutere le questioni bioetiche relative a ciascuno dei cinque sensi (vista, udito, gusto, tatto e olfatto ). Sono disponibili un programma della conferenza e un breve curriculum dei relatori che hanno confermato la partecipazione.

Questa conferenza è indirizzata a tutti gli operatori sanitari e alle persone coinvolte nella sanità o nella gestione della salute, nonché a coloro che sono interessati alla bioetica in generale. È organizzato dalla piattaforma di etica professionale all’interno del dipartimento di teologia morale (Università di Malta), con la collaborazione esperta di Prof. Pietro Grassi come consulente scientifico e il supporto dei seguenti partner:

Amici di Luca
Casa Dei Risvegli Luca De Nigris